sabato 31 ottobre 2015

The Vampire Diaries 7x04 SPOILER

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER


I Carry Your Heart with Me


Innanzitutto, buon Halloween a tutti!
Questa sera gireranno tanti vampirelli, per le case a fare dolcetto o scherzetto e nelle feste immersi nella musica e fiumi di alcool. Ma i vampiri migliori resteranno sempre i fratelli Damon e Stefan Salvatore!
Quindi bentornati a Mistic Falls, dove si festeggia Halloween in grande stile, tra feste in maschera, stragi di innocenti, resurrezione dei morti, e dove persino i vampiri hanno bisogno di travestirsi in questa notte stregata.

Prima di dare anche noi il via ai preparativi per la serata, ripercorriamo insieme questa puntata.

It's the Great Pumpkin, Charlie Brown

"… e la notte di Halloween Il Grande Cocomero sorge dall’orto dei cocomeri più sincero, e vola per l’aere con il suo sacco di doni per tutti i bimbi del mondo…"
Eccoci all'appuntamento annuale con Linus e il suo adorato Great Pumpkin - letteralmente Grande Zucca, tradotto erroneamente in Grande Cocomero, versione che resiste negli anni.

Perchè, se ci sono bambini che credono in un uomo vestito di rosso, con la barba ed un grosso pancione, noi abbiamo Linus che crede nell'esistenza di una giusta divinità dalle sembianze cocomerizie che premia la sincerità e la fedeltà.

venerdì 30 ottobre 2015

X Factor 9 - Secondo Live

La puntata è iniziata con l'ospite internazionale, Justin Bieber, che canta "What do you mean?" tratta dal nuovo album Purpose. Non canta dal vivo, in quanto non poteva essere presente alla diretta, ma ha registrato la sua performance martedì.

Dopo l'ingresso dei giudici Cattelan ci informa che la scorsa settimana sono stati troppo buoni e che quindi si è deciso di aumentare la tensione con la Wind Save!

La gara si svolgerà in due manche come di consueto ma a finire in ballottaggio saranno i due concorrenti meno votati per ogni manche. Il pubblico potrà poi salvarne due e sottoporre gli altri al giudizio dei giudici che decideranno chi eliminare.

Cominciano l'esibizioni!

Caldo come il fuoco - Jennifer L. Armentrout

TITOLO: Caldo come il fuoco (Dark Elements vol. 1)
AUTORE: Jennifer L. Armentrout
EDITORE: Harlequin Mondadori
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2015
PAGINE: 400
PREZZO: 14,90 euro
GENERE: Paranormal Romance
--------------------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Chiara
VOTO:★★★

Mentre lo guardavo, attraverso le palpebre socchiuse, mi resi conto di non sapere un bel niente. Non sapevo se sarei mai potuta tornare a casa. Se ancora ce l’avevo, una casa. Non sapevo fino a che punto ero stata tradita, se erano coinvolti anche gli altri che mi avevano vista crescere. Non sapevo nemmeno ciò che il domani mi avrebbe riservato. Ma sapevo che, per quanto improbabile possa sembrare, per il momento ero salva e mi fidavo di Roth.

Layla è per metà guardiana (creature, somiglianti ai gargoyle nel loro aspetto originale, che hanno il compito di combattere i demoni) e per metà demone e non ha mai conosciuto i suoi genitori. Adottata da piccola da un guardiano, Abbot, Layla ha vissuto con lui e con suo figlio Zayne (per cui lei ha una cotta) aiutando i guardiani nel loro compito.
Si, perché Layla è capace di marchiare i demoni…basta un solo contatto e questi si illuminano come lampadine agli occhi dei guardiani facilitando, così, il loro compito di rintracciarli e ucciderli. Questa, però, non è la sua unica “dote”: lei, infatti, è in grado di risucchiare l’anima di una persona uccidendola, il tutto semplicemente baciandola, una condanna che le impedisce di avvicinarsi alla gente. Poi, però, inaspettatamente, compare nella sua vita Roth, un demone, che sembra avere avuto il compito di proteggerla…

Spoleto

Spesso nella nostra incontrollabile voglia di viaggiare ed esplorare voliamo con la fantasia verso luoghi remoti, dimenticandoci che viviamo in un paese che ha tantissimo da dare, dove la storia e la bellezza ci avvolgono in ogni dove e sono un po' il nostro pane quotidiano; ed è per questo, forse, che non apprezziamo abbastanza quello che abbiamo intorno.

Oggi voglio parlarvi di Spoleto, uno dei tanti gioielli dell'Umbria, regione ricca di borghi meravigliosi, tutti da scoprire.

Vivendo nelle Marche, in meno di due ore di auto ho raggiunto questa bellissima città, arroccata su un'altura. La mia è stata una gita "intensiva" visto che sono arrivata nel tardo pomeriggio di un sabato e sono ripartita nel primo pomeriggio della domenica seguente, ma il tempo trascorso a Spoleto è bastato per scoprirne tutte le meraviglie.

giovedì 29 ottobre 2015

Suore Ninja - Davide La Rosa, Vanessa Cardinali

TITOLO:  Suore Ninja
AUTORE: Davide La Rosa, Valentina Cardinali
N° VOLUMI: 6
EDITORE: Star Comics
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2013
PAGINE: 96
PREZZO COPERTINA: 2,90 €
GENERE: Italiano, comico
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Agnes 
VOTO: ★★★★★



TRAMA: Nel giorno dell'elezione del nuovo papa, i vescovi sono pronti a presentare alla città di Roma e a tutta la comunità cristiana il nuovo ed egocentrico pontefice: Costantino Vitaliano.
No! Non lui!! Questo è VitaGliano. Non confondiamo il sacro con il profano! Il nostro uomo è questo simpatico ometto che si presenta qui sotto:

mercoledì 28 ottobre 2015

Crimson Peak

Titolo: Crimson Peak
Titolo originale: Crimson Peak
Regia: Guillermo del Toro
Distribuzione: Universal Pictures
Nazionalità: Stati Uniti d'America
Anno: 2015
Interpreti e personaggi: Mia Wasikowska (Edith Cushing); Jessica Chastain (Lady Lucille Sharpe); Tom Hiddleston (Sir Thomas Sharpe); Charlie Hunnam (Dott. Alan McMichael); Jim Beaver (Carter Cushing); Burn Gorman (Holly); Bruce Gray (William Ferguson); Leslie Hope (Mrs. McMichael); Doug Jones (Lady Sharpe, madre di Edith)
Durata: 118 minuti
Genere: orrore, fantastico, drammatico
Trailer: Crimson Peak
Voto: ★★½


Edith ha perso la madre quando era molto piccola a causa del colera, e da quel momento ha iniziato un rapporto alquanto conflittuale con i fantasmi, portandola, nonostante tutto, ad appassionarsi all'argomento. Ciò inizia quando le appare il suo fantasma sfigurato, un misterioso incontro che si ripete anche quando Edith è più grande.
Quattordici anni dopo, infatti, Edith sogna di diventare una scrittrice, ma non seguendo le orme della Austen e colleghe, bensì scrivendo storie di fantasmi, nonostante il suo editore voglia spingerla a buttarsi sui romanzi rosa, cosa che invece non fa per lei.
L'amore non sarà nei suoi libri, ma ben presto arriverà nella sua vita. Precisamente, conosce Sir Thomas Sharpe, un baronetto inglese in cerca di investitori per un ambizioso progetto, che si trova in città insieme alla sorella, Lady Lucille. Tra le persone a cui domanda un investimento si trova il padre di Edith, Carter Cushing, che però rifiuta. Il padre si accorge subito di come tra lui ed Edith ci sia la possibilità che nasca qualcosa, e quindi decide di assumere un detective privato per scoprire di più sui due fratelli, che sembrano non raccontarla giusta.

Lorenzo negli stadi - 8 luglio 2015, Bologna


«Ho scelto il FULMINE perché è contemporaneamente il passaggio tra il cielo e la terra, energia, elettricità, rapidità, meraviglia, velocità, luce nella notte ma è anche una CREPA che dichiara la nostra fragilità che, dinamica e pericolosa, dichiara uno stato di assoluta precarietà delle cose. Avevo in mente i grandi palchi dei concerti che mi hanno fatto impazzire, i giganteschi spazi degli U2, o gli spettacoli come quelli di Springsteen, e quella cosa che riesce a trasformare uno stadio in uno spazio intimo dove è possibile il CONTATTO. »

Lorenzo, durante il tour estivo, non ha lasciato nulla al caso: vista l'enorme cura dei dettagli, la straordinaria performance e l'energia rilasciata attraverso la sua musica non posso non pensare che il tour autunnale possa essere ancor più strepitoso.

Non ero mai stata ad un concerto di Jovanotti, ma i commenti che sentivo erano sempre gli stessi:
"Lorenzo ha una marcia in più."
"Vai ad un suo concerto, poi dimmi, non te ne pentirai!"
"Come lui sa stare sul palco, nessuno mai."
Quando ho avuto l'occasione di poterlo vedere dal vivo non me lo sono fatta ripetere due volte, ci sono andata e lo ammetto; lo rifarei un altro milione di volte.

Seppellitemi con i miei stivali

TITOLO: Seppellitemi con i miei stivali
AUTORE: Sally Trench
EDIZIONE: Edizioni Paoline
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1993
PAGINE: 233
PREZZO (di copertina) : 16.000 lire (attualmente 8.50 euro)
GENERE: narrativa
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Roberta
VOTO: ★★★★


Il libro che sto per raccontarvi non è stato sicuramente l’unico ad avermi cambiata e fatto intraprendere un certo percorso di vita, ma di certo è stato il primo di tanti che, a circa 13 anni, mi ha dato la possibilità di conoscere un mondo che non avevo mai guardato da vicino.

Seppellitemi con i miei stivali è la storia vera di una ragazza inglese che, all’età di 16 anni, spinta dall’empatia e dall’amore cristiano verso gli altri, decide di scappare di casa per aiutare i barboni, i tossicomani e i vagabondi che affollavano le strade di una Londra degli anni Sessanta dedicandosi per ben quattro anni all’assistenza dei senza tetto e alla conoscenza di storie di vita incredibili.

Dalla sua gentilezza e disponibilità sorgeranno inevitabilmente nuove amicizie che la porteranno, molto spesso, ad assistere alla perdita di coloro che sono invisibili per gli altri, ma che per Sally sono diventati migliori amici e maestri di vita.

martedì 27 ottobre 2015

The Walking Dead 6x03 SPOILER

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER!

Cari fan di questa potentissima serie tv, che dire per iniziare se non OMG!!!!!!!!!!!!
Questa puntata mi ha fatto provare un'ampia gamma di emozioni, dall'ansia alla commozione, mi stavano pure scappando due lacrimucce in una certa scena e sapete esattamente di quale sto parlando.
Terminata la visione dell'episodio sono andata a leggermi i commenti degli altri appassionati della serie e ne ho trovati alcuni che mi hanno fatto riflettere, mi hanno spinta a riguardare con più attenzione una certa scena (sempre quella) e mi sono data delle risposte diverse da quelle che avevo ottenuto dal primo impatto. E mi sono sentita decisamente più sollevata. 
Torniamo quindi indietro nel tempo e vediamo il momento del clacson dal punto di vista dei personaggi che si sono ritrovati ad attuare tempestivamente il piano per allontanare la mandria da Alexandria. Pronti per questa botta di adrenalina? Via.

Molto forte, incredibilmente vicino - Libro vs Film


LIBRO

TITOLO:  Molto forte, incredibilmente vicino
AUTORE: Jonathan Safran Foer
EDITORE: Ugo Guanda (collana Narratori della Fenice)
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2005
PAGINE: 351
PREZZO: 18,50 €
GENERE: romanzo
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Alexis
VOTO: ★★★★



Il libro narra la storia di un bambino, Oskar, e del suo papà, scomparso dopo l’attentato alle Torri Gemelle dell’11 settembre. 

Oskar è un bambino unico nel suo genere ed è dotato di un’immensa sensibilità, una peculiare visione del mondo che lo “condanna” a sentire tutto con un’intensità al di sopra della media e ad avere poche persone al suo fianco che possano realmente capirlo.
Ama la scienza, Stephen Hawking e creare le invenzioni più originali: chi non vorrebbe un microfono da ingoiare per fare sentire a tutti il battito del proprio cuore?
Io ne avrei comprati come minimo una scorta per tutta la vita: perché chi, come Oskar, non riesce a esprimere a parole quello che vuole dire, serve un altro mezzo, c’è bisogno di sentire il cuore.

Dopo la morte del padre il ragazzino trova una busta con su scritto il nome Black e una misteriosa chiave: da questo piccolo oggetto comincerà un viaggio, una ricerca verso ciò che un bambino ha perso e che probabilmente non potrà trovare in nessun’altra persona sulla terra.

Once upon a time - C'era una volta 5x05 SPOILER

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER.


Eccoci pronte per questo nuovo episodio di Once upon a time! 
I segreti di Camelot non sono ancora stati svelati del tutto, ma pian piano il puzzle sta prendendo forma e almeno noi stiamo venendo a conoscenza degli eventi che hanno portato alla trasformazione di Emma in Dark Swan. Veramente non vedo l'ora di sapere cosa sia successo per far sì che riportasse tutti a Storybrooke privandoli dei propri ricordi riguardanti i loro giorni a Camelot. Sto pensando a varie teorie ma non cavo un ragno dal buco come si suol dire, quindi mi toccherà aspettare e sperare che l'attesa non sia ancora troppo lunga, ma credo che ci siamo quasi.

lunedì 26 ottobre 2015

Maze Runner - La fuga


FILM
TITOLO:  Maze Runner - La Fuga
TITOLO ORIGINALE: Maze Runner - The Scorch Trials
REGIA: Wes Ball
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
NAZIONALITA': USA
ANNO: 2015
INTERPRETI E PERSONAGGI: Dylan O'Brien (Thomas); Kaya Scodelario (Teresa); Thomas Brodie-Sangster (Newt); Ki Hong Lee (Minho); Jacob Lofland (Aris Jones); Patricia Clarkson (Ava Paige); Aidan Gillen (Janson); Giancarlo Esposito (Jorge); Rosa Salazar (Brenda); Lili Taylor (Mary Cooper); Barry Pepper (Vince)
DURATA: 132 minuti
GENERE: Azione, Fantascienza, Avventura, Thriller
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Veronica “Fuzzy” 
VOTO: ★★½


TRAMA
In questo secondo capitolo della saga "Maze Runner" (tratta dai libri di James Dashner) ritroviamo Thomas e i suoi amici che usciti dal Labirinto vengono prelevati da alcuni uomini e scortati in una struttura situata in mezzo ad un deserto.
Sono accolti dall’ambiguo Janson che spiega loro di non essere soli, ci sono altri ragazzi che provengono da diversi labirinti.

How to get away with murder - Le regole del delitto perfetto 2x05 SPOILER

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER.

Bentrovati murderiani!
Quante cose sono successe in questa puntata?
Decisamente TROPPE.
Spero di riuscire nell'arduo compito di riassumere il più chiaramente possibile il tutto.
Let's go!

Come tutte le altre puntate si comincia con il solito flash-forward: peccato che questa volta i protagonisti non siano i fantastici quattro e Nate, bensì Bonnie.
Vediamo la ragazza correre fuori dalla residenza Hapstall, passare di fianco alla solita Emily Sinclair (sì, ok, abbiamo capito che è morta) ed entrare in macchina in compagnia di un turbatissimo.. Asher.
La prima cosa che mi è venuta in mente è stata: ok, Asher ha sicuramente ucciso la Sinclair.
Ma torniamo a tre settimane prima: faccia-da-culo Asher si trova in tribunale mentre sta per testimoniare per l'omicidio di Sam; il ragazzo è ancora sconvolto dalla falsa confessione di Bonnie e, credendo che sia stata veramente lei ad uccidere Sam, esce all'improvviso dalla sala del tribunale per non nuocerla.
Nel frattempo Bonnie sta raccontando tutto quello che è successo a Frank e ad Annalise: la donna trova che l'idea di mentire ad Asher non sia stata una genialata e chiede a Frank di scoprire cosa stanno complottando alle sue spalle Nate e Wes.


domenica 25 ottobre 2015

Grey's Anatomy 12x05 SPOILER

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE 
SPOILER.

Buon 25oesimo episodio!

Bentornati vittime di Shondaland!
Avevamo lasciato le nostre dottoresse alle prese con una cena che non si ricordavano nemmeno di aver organizzato, e in particolare con un incontro spiazzante, sia per Meredith che per noi. In quell'occasione dovevamo (sì è come se fossimo lì con loro) conoscere Penny, la nuova ragazza di Callie. Arizona era agitata, lo era da quando aveva saputo che la sua ex frequentava un'altra che non si sentiva tranquilla ed era tremendamente curiosa, e ora la sua curiosità verrà soddisfatta. Ma non sarà tutto qui, perchè:
Guess who's coming to dinner?

sabato 24 ottobre 2015

I Racconti dei Vedovi Neri - Isaac Asimov


TITOLO: I racconti dei Vedovi Neri
AUTORE: Isaac Asimov
EDIZIONE: Minimum Fax
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2013
PAGINE: 235
PREZZO (di copertina): 9€
GENERE: raccolta di racconti gialli
----------------------------------------------
RECENSIONE DI: Vicky
VOTO: ★★★★



Cosa aspettarsi quando uno scrittore poliedrico come Isaac Asimov si cimenta nella scrittura di racconti gialli?

Niente di truculento o violento, d'altronde stiamo parlando di gentiluomini!

Sei rispettabili Dottori alle prese con un appuntamento mensile, a base di chiacchiere e cibo di alta qualità, serviti dall'impeccabile maggiordomo Henry, tutti membri dell'esclusivo consesso dei Vedovi Neri.
L'elemento a sorpresa è rappresentato dall'ospite, ovvero un non-membro invitato da uno dei Vedovi Neri a presiedere alla cena e a rispondere alle domande di un "interrogatorio".
La domanda rituale di apertura è  <<Come giustifica la sua esistenza?>>

The Vampire Diaries 7x03 SPOILER

Age of Innocence

Rieccoci al nostro appuntamento settimanale con i Salvatore brothers alle prese con la perfida madre Lily creatrice di Eretici!
Devo dire che in questa puntata l'unico ad avermi dato delle vere gioie, per gli occhi e per lo spirito, è stato Damon, le altre cose che ho visto hanno seriamente messo alla prova la mia resistenza, specialmente quella antipatica della brutta copia di Caroline Valerie. Ma non scherzava nemmeno la lezione di guida che Stefan ha dato alla madre. Cioè mi volete far credere che una vampira di 150 anni, che coltiva Eretici come fossero patate, capace di gesta immani non è capace di guidare (col cambio automatico poi perché non sia mai che gli americani guidino con quello manuale)? Dai su...perciò mi dilungherò molto sulle avventure di Damon e sul suo sarcasmo perpetuo, mentre cercherò di essere breve ma esaustiva su certe scene che proprio potevano risparmiarsele, della serie "Maria io esco!"

venerdì 23 ottobre 2015

X Factor 9 - Iniziano i Live!

Finalmente entriamo nel vivo della competizione! Come in tutte le edizioni passate la prima puntata dei Live inizia con una coreografia, con bellissimi effetti speciali, che ci presenta i giudici con i rispettivi cantanti. Persino Alessandro Cattelan, il nostro presentatore, si mette in gioco battendo i tamburi.

La prima ad esibirsi è...Skin! Ci delizia con la sua splendida voce omaggiando gli ospiti della serata cantando Wild Boys.

Ora tocca ai concorrenti...

Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini

                   LIBRO


TITOLO: Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: il ladro di fulmini
AUTORE: Rick Riordan
EDITORE: Mondadori
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2010
PAGINE: 361
PREZZO: 17 euro
GENERE: Urban fantasy
--------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Chiara
VOTO:★★★★★


                                      
                                                 FILM

TITOLO: Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo: il ladro di fulmini
REGIA: Chris Columbus
DURATA: 120 min
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
ANNO DI USCITA: 2010
GENERE: Fantasy, avventura, azione
INTERPRETI: Logan Lerman (Percy Jackson), Brandon T. Jackson (Grover), Alexandra Daddario (Annabeth), Jake Abel (Luke), Uma Thurman (Medusa), Pierce Brosnan (Chirone), Sean Bean (Zeus), Kevin McKidd (Poseidone), Melina Kanakaredes (Atena)
--------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Chiara
VOTO★★



Non ho scelto io di essere un mezzosangue.
Se state leggendo questo libro perché pensate di poterlo essere anche voi, vi do un consiglio: chiudetelo all'istante.
Credete a qualsiasi balla i vostri genitori vi abbiano raccontato sulla vostra nascita e cercate di vivere una vita normale.

giovedì 22 ottobre 2015

Tora & Ookami, la tigre e il lupo - Yoko Kamio

TITOLO:  Tora & Ookami, la tigre e il lupo
AUTORE: Yoko Kamio
N° VOLUMI: 6
EDITORE: Planet Manga
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2010
PAGINE: 200
PREZZO COPERTINA: 4,5 €
GENERE: Shojo 
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Agnes 
VOTO: ★★★½




TRAMA: Mii è una giovane e timida liceale che, dopo aver perso entrambi i genitori in un incidente ferroviario, ha iniziato a vivere e a lavorare con la nonna nella sua locanda a gestione familiare "Il girasole". Le giornate di Mii si dividono tra la scuola e il ristorante e per questa ragione ha poche occasioni per coltivare amicizie compensandole, nel poco tempo libero, con la scrittura di racconti Boy's love che pubblica sul suo blog. La sua vita cambia radicalmente quando una sera d'inverno, nel suo locale, entrano due ragazzi, o meglio, un ragazzo che ne porta in spalla un altro svenuto.
Nonna e nipote, momentaneamente scioccate anche dal tono scorbutico del ragazzo sveglio, si danno da fare per rifocillare i due nuovi arrivati compiacendosi delle espressioni soddisfatte dopo che hanno assaggiato le specialità della casa.

mercoledì 21 ottobre 2015

La metà oscura - Stephen King

LIBRO
TITOLO:  La metà oscura
TITOLO ORIGINALE:  The Dark Half
AUTORE: Stephen King
EDITORE: Sperling & Kupfer Editori/Pickwick
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1989
PAGINE: 467
PREZZO COPERTINA: 10,90 euro
GENERE: Romanzo Horror
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Veronica “Fuzzy” 
VOTO: ★★★

Questo libro è stato scritto da King dopo che il suo pseudonimo, Richard Bachman, viene smascherato da un fan, il quale gli invia una lettera per informarlo della sua scoperta, a questo punto decide di renderlo pubblico uccidendo Bachman per “cancro dello pseudonimo”.

Questo fatto gli ha permesso di scrivere un libro prendendo spunto dalla sua vicenda, infatti il protagonista Thad Beaumont è uno scrittore che per molti anni ha pubblicato romanzi con lo pseudonimo di George Stark, utilizzandolo per i suoi libri più crudi e violenti.

21/10/2015 : Benvenuti nel futuro!

Sicuramente qualcuno di voi avrà già capito di cosa sto parlando…
…ovviamente della trilogia di “Ritorno al futuro”!!!


Per chi non la conosce questa saga ci racconta le avventure di Marty McFly, un diciassettenne che gira in skateboard e adora i videogiochi, e del suo amico Emmett Brown “Doc”, uno strano scienziato.

Doc è un bizzarro inventore e un giorno del 1985 chiede a Marty di raggiungerlo di notte in un parcheggio per un esperimento. Arrivato nel luogo stabilito il ragazzo capisce che Doc ha inventato una macchina del tempo utilizzando una DeLorean DMC-12: il meccanismo si aziona grazie ad un “flusso canalizzatore” che funziona con il plutonio.

L’esperimento prevede di mandare un minuto avanti nel futuro Einstein, il cane di Doc. La macchina funziona perfettamente ma vengono trovati da un commando terroristico a cui Doc aveva sottratto il plutonio. Lo strambo inventore viene ucciso e Marty nel tentativo di scappare con la DeLorean attiva la macchina del tempo e si ritrova nel 1955.

Da qui iniziano le loro avventure a spasso nel tempo dove i due si ritrovano a dover risolvere vari problemi per evitare dei cambiamenti temporali catastrofici.

Ma vi starete chiedendo come mai ne parliamo proprio oggi. Beh, nel secondo film i nostri amici per salvare i figli di Marty e la sua ragazza Jennifer utilizzano la DeLorean per andare nel futuro, impostano la data sul 21 Ottobre 2015!

Com’era secondo loro il nostro oggi?


martedì 20 ottobre 2015

The Walking Dead 6x02 SPOILER

Puntata particolarmente intensa ed emozionante, intitolata JSS, e la narrazione ci porterà a comprenderne il motivo, per cosa sta JSS. Devo solo dire che ho riscontrato due importanti lacune:
Rick Grimes e soprattutto
Daryl Dixon!
Non fatemi più scherzi del genere, li vogliamo a ogni puntata! Scherzi a parte, queste mancanze hanno dato modo ad altri personaggi altrettanto importanti di emergere, come Carol, che ha potuto dimostrarci nuovamente quanto è in gamba, e Morgan, che con le sue azioni mi ha dato da riflettere.
Diciamo pure che per quasi tutto il tempo mi sono scervellata pensando cosa volesse dire la sigla JSS e perché fosse così importante da essere il titolo di questo episodio, ma ad un certo punto in poi mi sono anche detta che il titolo più appropriato sarebbe stato IL MASSACRO!Ma sarebbe stato troppo spoileroso...quindi, vada per JSS.
Se vi ricordate li avevamo lasciati sotto shock e rintronati da un clacson assordante, e l'impressione che questo rumore provenisse proprio da casa, da Alexandria.
Alle varie domande chi sarà stato e perché?avremo tutte le risposte tra 3...2...1...

Once upon a time - C'era una volta 5x04 SPOILER



ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER.




Bentrovati cari lettori!
Questa settimana Kitsis e Horowitz hanno di nuovo testato la mia pazienza proponendo un'altra puntata all'80% Charmings-centrica!

Ok, ammetto di aver avuto un week end difficile.Ma non mi aspettavo questa doppia sorpresa.
Ciò che mi è piaciuto di più della puntata è stato sapere un po' di più sul passato di quel farabutto Artù, della sua dolce metà e di Lancillotto.

IL BUIO OLTRE LA SIEPE - HARPER LEE



Film vs Libri
 IL BUIO OLTRE LA SIEPE: 
  ROBERT MULLIGAN VS HARPER LEE 







“Gli usignoli non fanno nient’altro che donare musica agli uomini.
Non divorano gli orti della gente, nè fanno il nido nei covoni;
non fanno altro che cantare per noi con tutta l’anima.
Ecco perchè è peccato uccidere un usignolo”
-          Harper Lee


TRAMA



In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrare l'innocenza, ma il negro sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei.





LIBRO

Titolo:  Il buio oltre la siepe – To Kill a Mockingbird
Autore:  Harper Lee
Editore:  Universale economica Feltrinelli
Anno di pubblicazione:  1960
Pagine:  292
Prezzo:  7,65 euro
Genere:  Romanzo
------------------------------------------------
Recensione di : Gloria
Valutazione: ★★★★ ½


lunedì 19 ottobre 2015

How to get away with murder - Le regole del delitto perfetto 2x04 SPOILER




ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER.

Buongiorno a tutti!
Cosa c'è di meglio di un bel commento di HTGAWM per cominciare la giornata?

Devo ammettere che questa puntata mi ha lasciato parecchio perplessa: sto cominciando a perdere dei colpi io oppure qui la trama si sta infittendo? ;-)
Vada per la seconda.
All'inizio della puntata vediamo i fantastici quattro mentre sono in macchina con Nate (diretti dove?) mentre ascoltano la radio della polizia per aggiornarsi su quello che sta succedendo nella casa degli Hapstall: i poliziotti parlano di una persona morta (chiaramente la cara Emily), mentre vediamo Annalise che viene caricata su un'ambulanza.
In tutto questo i ragazzi sembrano visibilmente agitati e Michaela riceva una chiamata misteriosa.

Torniamo a quattro settimane prima.

Annalise riceve una chiamata da Nia Lahey, nientepopodimeno che la moglie di Nate.
La donna, come ben sappiamo, è in ospedale, malata di cancro e chiede alla donna un favore, l'ultimo che la Keating si sarebbe mai aspettata: visto che la sua è una non-vita, le chiede di aiutarla ad uccidersi. Nia la implora e le chiede di procurarle delle pillole (in realtà le chiede che Frank le procuri le pillole.. Quante cose sa questa donna?), dicendole che, dopo tutto quello che le ha fatto passare, glielo deve.

Vista la richiesta un po' troppo spiazzante, Annalise ha sicuramente bisogno di distrarsi e come farlo se non accettando un altro di quei casi impossibili che piacciono tanto a lei?
Zoe ha ucciso la sua migliore amica, Rachel: la ragazza dice di essere stata accusata ingiustamente e di essere stata obbligata da due compagne di scuola perché Rachel avrebbe puntato lo sguardo sul fidanzato di una delle due e per questo doveva essere punita. Le quattro ragazze erano amiche, ma il confine tra l'amicizia e l'inimicizia è molto sottile quando si parla di fidanzati: questo caso ne è decisamente la prova.

"But under the right circumstances, any of us can become a killer."


domenica 18 ottobre 2015

Gita domenicale a Civita di Bagnoregio


La scorsa settimana, approfittando del bel tempo, io e i miei genitori abbiamo effettuato una gita domenicale a Civita di Bagnoregio, una piccola cittadina in provincia di Viterbo, a circa due ore di distanza in macchina da Roma.
Partiti verso le 9 e mezza siamo arrivati a Bagnoregio intorno alle 11,40. Abbiamo parcheggiato in una piazzetta e poi ci siamo avviati a piedi verso Civita.
Prima di salire sul “famoso” ponte ci siamo fermati in un piccolo punto panoramico per fare qualche foto. Ovviamente la vista  della cittadella arroccata sulla vetta di questo colle, separata dal resto della civiltà solo da un ponte, è davvero molto suggestiva.

Amori e altri pasticci a New York! - Tiziana Pagano

TITOLO: Amori e altri pasticci a New York!
AUTRICE: Tiziana Pagano
EDITORE: ilmiolibro.it
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2015
PAGINE: 176
PREZZO: 9 euro
GENERE: narrativa contemporanea
------------------------------------------------
RECENSIONE DI: Giorgia
VOTO: ★★★

New York è il quadro nel quale sono dipinte le storie di cinque ragazzi che stanno cominciando ad approcciarsi alla vita adulta. Sembrano persone diverse tra di loro con progetti futuri e ricordi differenti, eppure le loro vite sono destinate ad intrecciarsi indissolubilmente per costruire una grande storia di amicizie e di amori. Si tratta di Alessia, che da Napoli giunge a New York con l’intenzione di studiare e lasciarsi alle spalle un passato sofferto; Nicole, che decide di vivere l’esperienza universitaria in maniera indipendente allontanandosi dalla casa dei propri genitori seppur di pochi chilometri; e Denise, il maschiaccio del trio e appassionata di baseball che proviene dall'altro lato della costa americana.
Vicini di casa delle ragazze sono due amici, Michael e Carl, che entreranno nelle vite delle tre giovani donne per sconvolgerle e confonderle per sempre.
Tra avventure e pasticci, i cinque ragazzi conosceranno l’amicizia, la delusione e l’amore, tutto quanto sullo sfondo di una città frenetica, caotica ed eccitante, riflesso delle loro vite, come solo la Grande Mela sa essere.

Grey's Anatomy 12x04 SPOILER

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER



Here we are, quarto episodio di questa serie per i nostri amati chirurghi del Seattle Grace, e noi siamo prontissime a commentare e a condividere le nostre opinioni sui drammi e le relazioni del giorno.
In questa puntata le protagoniste sono state le donne, primari e specializzande, hanno tenuto in mano le redini della storia dall'inizio alla fine.
Abbiamo conosciuto meglio qualcuno, e ammirato degli addominali nuovi (DeLuca sto parlando di te), e ci voleva un po' di testosterone visto che i Dottori più gnocchi la Shonda ce li ha ammazzati...risparmia qualcuno ti prego...e siamo entrati nel vivo di una rivalità fin ad ora celata e solo ipotizzata...
...ma bando alle ciance e vediamo cos'è successo.