I miei martedì col professore

E se non si fossero sbagliati coloro che vi dicevano "Non si finisce mai di imparare" ?
E se le lezioni più importanti che un professore possa impartirti non riguardassero la geografia, la storia e la matematica, ma i confini dell'anima, gli eventi della vita e le relazioni, rapporti e proporzioni tra gli esseri umani?

Letto per caso la prima volta in prestito dalla biblioteca del mio paese, riletto con più intenzione e consapevolezza, un libro che desideravo condividere con persone fisicamente lontane ma che desidero tenere spiritualmente vicine.
Un libro inviato con la speranza che, oltre a riportarmi indietro un pezzettino di ogni swappina che ha sfogliato le sue pagine, possa lasciare alle mie dolci compagne di avventura un pezzo di sé e di me.

Vicky


^°^°^°^°^°^°^°^°^°^

Non pensavo che un libro così potesse piacermi, non l’avrei mai considerato se non ci fosse stato questo scambio, invece mi ha coinvolto!
Semplice e diretto, fa riflettere e ci porta a percorrere un viaggio interiore per analizzare noi stessi. Durante la lettura sembra di stare proprio accanto ai due protagonisti e partecipare alle loro lezioni di vita del martedì.
Ogni pagina di questo libro regala degli insegnamenti, il più importante è che non dobbiamo sprecare il nostro tempo ma vivere ogni attimo apprezzando le piccole cose…dovremmo imparare molto da Morrie!
Fuzzy

^°^°^°^°^°^°^°^°^°^

Non conoscevo questo libro prima dello swap 2.0 e molto probabilmente non mi ci sarei mai imbattuta, Ma è stata una lettura davvero speciale, inedita, toccante. Ogni singola pagina di questo libro contiene un insegnamento. Insegnamenti che sono semplici, dati dall'esperienza della vita quotidiana, ma che molto spesso dimentichiamo o ignoriamo. Spero che anche voi, prima o poi, vi ritroverete in quell'accogliente studio a prendere lezioni di vita dal vecchio, forte e adorabile Morrie :)
Cris


^°^°^°^°^°^°^°^°^°^


Non mi aspettavo un tema di questo genere quando ho iniziato a leggerlo, ed è stato una piacevole sorpresa entrare a conoscenza dei preziosi insegnamenti del professore.
Questo libro insegna, commuove, fa riflettere, senza appesantire l'animo, ma anzi dandogli i mezzi per potersi liberare dalle paure e dai nostri blocchi emotivi e mentali. 
Saremmo proprio fortunati se riuscissimo a capire davvero e ad abbracciare almeno in parte la filosofia di Morrie. 
Emily


^°^°^°^°^°^°^°^°^°^

Grazie Vicky per avermi "regalato" questo piccolo gioiellino.
Porterò nel cuore per sempre gli insegnamenti che vengono svelati, piano, piano nel libro.
Dovremmo tutti essere come lo straordinario Mister Morrie: più spensierati, più consapevoli e meno schiavi della paura.
Nel mio caso è stato "Il mio giovedì col professore", letto praticamente in 24 ore.
Essenziale in ogni libreria quando perdiamo il filo di quel discorso chiamato vita!

Alexis


^°^°^°^°^°^°^°^°^°^
Una libro semplicemente stupendo che credo tutti debbano leggere almeno una volta nella vita! Di professori così ce ne dovrebbero sicuramente essere di più
Chiara

Nessun commento:

Posta un commento